carta-identita-elettronica-costo

Terranuova, il Comune rilascia la carta dì identità elettronica

Al Comune di Terranuova è arrivata la Carta di identità elettronica. Da una settimana l’ufficio comunale di Piazza della Repubblica rilascia il nuovo documento personale.
Le carte in formato cartaceo non sono più disponibili ma mantengono la loro validità fino alla data scadenza naturale
Il nuovo documento elettronico che attesta l’identità del cittadino è realizzato in materiale plastico, dalle dimensioni di una carta di credito ed è dotato di sofisticati elementi di sicurezza e di un microchip a radiofrequenza che memorizza i dati del titolare.
La foto in bianco e nero è stampata al laser, per garantire un’ elevata resistenza alla contraffazione. Sul retro della carta è riportato il codice fiscale anche come codice a barre.
“Nel rispetto delle politiche sull’e-government, anche il nostro Comune ha iniziato a rilasciare la carta d’identità nel nuovo formato elettronico – ha detto il Sindaco, Sergio Chienni – e per questo ringrazio il personale che ha lavorato per garantire nei tempi l’introduzione dell’innovativo servizio che accresce la praticità e la sicurezza. Nella prima settimana di avvio del servizio sono state rilasciate oltre venti carte di identità”.
Oltre all’impiego ai fini dell’identificazione, la nuova Carta di identità elettronica può essere utilizzata per richiedere una identità digitale sul sistema SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) che garantisce l’accesso ai servizi erogati dalle pubbliche amministrazioni.
La nuova Carta di identità elettronica si può richiedere alla scadenza della propria Carta d’identità (o in seguito a smarrimento, furto o deterioramento) all’ ufficio anagrafe del Comune, previo appuntamento (martedì dalle 9 alle 12 e giovedì dalle 15 alle 18).
Il documento non sarà consegnato direttamente a vista dall’ufficio anagrafico, ma spedito dal Poligrafico dello Stato all’indirizzo indicato dall’interessato entro 6 giorni lavorativi dalla richiesta quindi è necessario prenotare per tempo l’appuntamento per il rinnovo.
In più, al momento del rilascio del documento di identità, per i cittadini terranuovesi sarà possibile inserire sulla carta la propria dichiarazione di volontà in merito alla donazione di organi e tessuti. I dati così forniti confluiranno direttamente nel Sistema Informativo Trapianti con un aggiornamento costante della banca dati.