WhatsApp Image 2019-02-05 at 11.40.30

Viaggio della memoria, la partecipazione degli studenti di Terranuova

Per il terzo anno consecutivo il Comune di Terranuova aderisce al Viaggio della Memoria, organizzato con l’Aned, l’Associazione nazionale ex deportati, e lo fa partecipando con una delegazione composta da cinque studenti e un insegnante della scuola secondaria di primo grado, accompagnati da un amministratore in rappresentanza dell’Ente.

Il pellegrinaggio in programma dal 10 al 16 febbraio prossimi farà tappa nei luoghi dello sterminio nazista, con visita ai campi di Sonnenstein/Buchenwald, Nordhausen -Neuengamme e Brema-Wietzendorf/Bergen Belsen insieme alle vicine città tedesche di Dresda, Brema ed Amburgo.

“La nostra adesione al Viaggio – ha detto il Sindaco di Terranuova, Sergio Chienni – è legata alla consapevolezza dell’alto valore formativo che questa esperienza porta con sé. Proseguire su una strada avviata ormai tre anni fa con la visita al campo di concentramento di Mauthausen – ha aggiunto – rappresenta uno stimolo alla coscienza collettiva. È necessario conoscere e approfondire le pagine della storia che hanno portato ad abissi come l’olocausto, per questo diamo la possibilità ai nostri studenti di prendere parte ad un viaggio così importante per la crescita personale”.

I cinque studenti dell’Istituto comprensivo Giovanni XXIII porteranno il gonfalone del Comune di Terranuova nei luoghi dello sterminio come testimonianza istituzionale di memoria e partecipazione.

La delegazione prenderà parte al viaggio insieme ad altri Comuni del Valdarno aretino e sarà accompagnata dai rappresentanti della sezione fiorentina dell’Aned.