lavori-in-corso-2

Fossato del Tasso, lavori ai sottoservizi e riqualificazione della strada

Hanno appena preso il via i lavori per ampliare le zone collegate con la fornitura di acqua e gas e quelli per aumentare il livello di sicurezza attuale della strada comunale del Fossato del Tasso.
Gli interventi prevedono il rifacimento della pavimentazione stradale, la realizzazione di parziali allargamenti della sede stradale e la creazione di piazzole di scambio per gli automezzi.

Il percorso della strada interessato da questo intervento è di circa 2 km con una realizzazione di sottoservizi per un tratto di circa un km.

In particolare, il tratto interessato dall’intervento inizia dalla strada provinciale Lungo Arno ed arriva fino all’incrocio con Via Tassinaia. Il primo stralcio dell’intervento che arriva fino al sottopasso del ponte della ferrovia, di una lunghezza complessiva di circa 1000 metri, è quello che presenta i maggiori interventi, comprensivi della realizzazione delle opere finalizzate alla posa dei sottoservizi per la rete dell’acquedotto, del gas metano e predisposizioni per una linea dati.

Le lavorazioni che interessano invece il ripristino del manto stradale, suddividono a loro volta questo primo stralcio, in ulteriori due diverse tipologie di intervento in quanto la prima parte, interessata dalla presenza di edifici produttivi, presenta una migliore condizione della pavimentazione stradale. In questo caso dunque l’intervento sarà limitato alla regolarizzazione delle attuali pendenze trasversali, in maniera da garantire un migliore deflusso delle acque meteoriche verso le caditoie stradali poste sul lato opposto al Fossato del Tasso.

Complessivamente l’intervento di riqualificazione della strada comunale avrà un costo totale di 375 mila euro.