abb_stabilimento_ok

ABB:
il consigliere regionale Tartaro e il sindaco Chienni alla riunione del tavolo sull’azienda

“Siamo soddisfatti dell’attenzione messa in campo dalla Regione, con l’incontro svolto oggi si consolida un percorso istituzionale che ci vedrà impegnati a seguire gli sviluppi produttivi delle due aziende col coinvolgimento delle rappresentanze dei lavoratori. Un impegno assunto grazie alla mozione approvata con voto unanime dal Consiglio regionale e le sollecitazioni delle organizzazioni sindacali e del Consiglio Comunale di Terranuova Bracciolini. ABB e Fimer hanno confermato la volontà di mantenere le attività nel territorio valdarnese e di garantire il numero di occupati sia diretti che dell’indotto. Ora andremo avanti a seguire tutti gli sviluppi, per tutelare i lavoratori e una realtà produttiva cruciale per l’economia del nostro territorio. Ringraziamo Gianfranco Simoncini per la prontezza e l’impegno. Le istituzioni ci sono e sono compatte a sostegno dello sviluppo e dei lavoratori”.
Così Simone Tartaro, consigliere regionale Pd, Sergio Chienni (Sindaco di Terranuova Bracciolini) e Mauro Di Ponte (Vicesindaco di Terranuova Bracciolini) presenti oggi al tavolo sul sito produttivo ABB di Terranuova Bracciolini (Arezzo), assieme al consigliere per il lavoro del presidente Enrico Rossi, Gianfranco Simoncini e ai rappresentanti delle due Aziende.