Fridays for Future, iniziative concrete per cambiare rotta

Oggi in tutto il mondo si stanno svolgendo una serie di manifestazioni volte a sensibilizzare le autorità riguardo la questione sempre più preoccupante del cambiamento climatico. Il movimento “Fridays for Future” guidato dalla giovane Greta Thunberg ha chiamato a raccolta tutti coloro che hanno a cuore le sorti del nostro pianeta. La comunità terranuovese condivide le ragioni su cui si fondano queste manifestazioni e ha riconosciuto la necessità di consolidare le azioni concrete poste in essere.  E’ stato predisposto un piano di piantumazioni oltre alla creazione di una nuova area verde per i nati nel 2019. Gli alberi infatti permettono di ridurre gli effetti dell’inquinamento atmosferico oltre a mitigare il clima. E’ in fase di adozione l’ordinanza sindacale “Plastic Free” per vietare l’utilizzo della plastica monouso all’interno delle strutture comunali e durante le iniziative direttamente organizzate dal comune o da esso patrocinate. L’attenzione è alta anche sulle nuove generazioni infatti, il prossimo 8 ottobre, verrà consegnata a tutti gli studenti della scuola primaria una borraccia per scoraggiare l’uso delle bottiglie di plastica. Anche sul territorio sono numerosi gli interventi da portare avanti, dall’aumento del numero dei fontanelli per l’erogazione di acqua potabile al proseguimento del percorso di efficientamento energetico con la progressiva sostituzione delle vecchie lampade dell’illuminazione pubblica con nuovi sistemi a led. Infine, lunedì 30 Settembre sarà inaugurata la nuova mensa comunale che proseguirà nel suo percorso di produzione di pasti “a km 0” con l’approvvigionamento diretto delle materie prime dai fornitori della zona. Queste e altre misure che sono in fase di predisposizione vanno nella direzione auspicata e condivisa con la popolazione.