Punto sugli interventi di manutenzione sui corsi d’acqua nel territorio comunale

Proseguono gli interventi di manutenzione sui corsi d’acqua presenti nel territorio comunale.

Il piano è stato avviato in collaborazione con l’Unione dei Comuni del Pratomagno e il Consorzio Alto Valdarno a partire da settembre e sarà ultimato a gennaio.

“Proprio con le copiose e intense precipitazione degli scorsi giorni abbiamo potuto misurare la bontà degli interventi fatti fino ad oggi – afferma il vicesindaco Mauro Di Ponte – mi riferisco in particolare a quelli compiuti sulle casse d’espansione, sul torrente Riofi e sul Ciuffenna, oltre al primo lotto di interventi per la messa in sicurezza del Ciuffenna e altri interventi diffusi che hanno interessato per lo più la pulizia e il taglio della vegetazione”.

Il piano per la manutenzione dei corsi d’acqua, teso anche alla riduzione del rischio idrico, interessa l’intero territorio comunale quindi il torrente Ciuffenna nel tratto che attraversa il capoluogo, la cassa d’espansione sul Ciuffenna, il borro delle Ville, gli affluenti del borro delle Ville e del borro di Roviggiani, il borro del Tasso e il suo affluente borro Crepacuore in loc. Malvigna, il borro delle Sciupate, il torrente Ascione, il borro di Malva, il borro di Piantravigne e il borro di Riofi.