Partita una nuova distribuzione di mascherine sull’intero territorio comunale

Ha preso il via da ieri pomeriggio una nuova distribuzione di mascherine chirurgiche sull’intero territorio comunale. I presidi di protezione individuale – tre per ciascun nucleo familiare – anche questa volta, sono consegnati a mano e lasciati nella cassetta delle lettere di residenti e domiciliati a Terranuova.
“Un’operazione resa possibile grazie all’aiuto di volontari, dipendenti comunali e Misericordia che, ancora una volta, dedicano del tempo al servizio della comunità” ha detto il Sindaco, Sergio Chienni.
“I presidi di protezione, regolarmente imbustati secondo le normative igienico sanitarie – ha aggiunto – sono in parte frutto di donazioni e in parte acquistate dall’amministrazione comunale per aiutare le famiglie a rispettare le regole che ne impongono l’utilizzo nei luoghi chiusi e nei luoghi aperti affollati, laddove non è possibile rispettare il distanziamento di sicurezza. Delle 15.000 circa che consegnamo, 2.500 ci sono state donate da Surgika di Levane che ringraziamo sentitamente a nome di tutti i terranuovesi”.
Le operazioni di consegna si concluderanno venerdì 29 maggio; per segnalare il mancato recapito è possibile scrivere una mail a consegnamascherine@comune.terranuova-bracciolini.ar.it