Aree verdi, dalle 15 di domani saranno nuovamente fruibili i giochi

“Ci siamo attrezzati per garantire una sanificazione giornaliera e siamo felici di poter restituire un elemento di normalità per i nostri figli e nipoti”. Così il Sindaco Chienni annuncia la riapertura dalle 15 di domani delle aree giochi per bambini all’interno dei parchi pubblici.
In base all’ordinanza che ha emesso ieri sera il Presidente della Regione Toscana, oltre all’igienizzazione delle attrezzature a cui l’amministrazione comunale provvederà con apposita ditta, vanno rispettate le seguenti prescrizioni: i minori al di sotto dei 14 anni devono essere accompagnati da un genitore o da un altro adulto che ne ha la responsabilità; deve esserci almeno un metro di distanza tra gli utenti ad eccezione dei componenti dello stesso nucleo familiare o conviventi o persone che in base alle disposizioni vigenti non siano soggette al distanziamento interpersonale; la mascherina di protezione delle vie aeree deve essere utilizzata da genitori, accompagnatori e dai bambini e ragazzi sopra i 6 anni; è necessario igienizzarsi le mani con soluzione idroalcolica prima dell’utilizzo dei giochi e delle attrezzature.

“Ci stiamo organizzando anche per riaprire il Parco pubblico attrezzato – ha aggiunto il primo cittadino – essendo un’area recintata con specifiche caratteristiche ci è richiesto di garantire delle misure aggiuntive. Stiamo lavorando per adottare tutti i protocolli di sicurezza e assicurare le risorse umane necessarie”.