Asilo nido Pinocchio, da novembre torna l’attività di assistenza e sorveglianza nei momenti di maggiore affluenza

Per il terzo anno consecutivo, l’amministrazione comunale di Terranuova ha rinnovato la convenzione con l’Associazione nazionale carabinieri per l’attività di assistenza e sorveglianza in prossimità dell’asilo nido “Pinocchio”.

Da lunedì 2 novembre e fino al 31 luglio 2021, infatti, i volontari dell’Associazione – riconoscibili dalle pettorine identificative indossate – presteranno servizio in Via Piersanti Mattarella nei momenti di maggior affluenza.

“L’esperienza positiva degli scorsi anni – ha detto l’assessore all’istruzione, Sara Grifoni – ci ha indotto a rinnovare l’iniziativa molto apprezzata dai genitori e dai nonni che quotidianamente accompagnano i bimbi al nido. Prendendo tutte le accortezze necessarie a fronte dell’emergenza sanitaria – ha aggiunto – i volontari rispetteranno tutte le norme di sicurezza anti contagio”.

“La nostra amministrazione ringrazia l’Associazione che, come sempre, saprà garantire discrezione e serietà durante le operazioni di presidio in un’area delicata ed importante del nostro capoluogo, frequentato ogni giorno da decine di famiglie”.​