Adozione della Variante al regolamento urbanistico n° 14

Nella seduta dello scorso 3 febbraio 2021, il Consiglio Comunale ha deliberato l’adozione della Variante al Regolamento Urbanistico finalizzata alla reiterazione del vincolo preordinato all’esproprio decaduto per l’attuazione della previsione urbanistica “F4_TER_01 – Area Ex Macelli” sita nel capoluogo – Variante n.14 al Regolamento Urbanistico Vigente.

L’amministrazione comunale, attraverso la riproposizione del vincolo preordinato all’esproprio e la riattivazione delle previsioni previste alla Scheda F4_TER-01 per il prossimo quinquennio, subordinerà l’attuazione del comparto F4_TER-01 alla prioritaria effettuazione delle seguenti importanti opere pubbliche, nel dettaglio:

  • riqualificazione dell’area prevedendo la possibilità di insediare attività commerciali fino alla categoria di “medie strutture di vendita” oltre alle destinazioni previste dall’art. 70 delle N.T.A. del R.U.;
  • messa in sicurezza idraulica dell’area come dal progetto “Interventi di mitigazione del rischio idraulico Zona F4_Ter-01 – Area Ex-Macelli” di cui alla D.G.C. n. 228/2015;
  • realizzazione del tratto di pista ciclabile in fregio al torrente Ciuffenna e della viabilità pubblica di accesso all’area compresa tra il torrente ed il comparto;
  • realizzazione degli interventi a servizio della struttura comunale di cui all’area F3_TER_04 “Centro protezione civile e strutture tecniche comunali”, compresa l’acquisizione e cessione della stessa come da “Progetto preliminare per la realizzazione del nuovo magazzino comunale” approvato con D.G.C. n. 245/2015;

La presente variante modifica inoltre lo strumento di attuazione del comparto mediante piano attuativo in sostituzione dell’intervento diretto convenzionato oggi previsto.

Gli elaborati relativi alla Variante n.14 sono consultabili presso gli Uffici del Servizio Edilizia – Ambiente – Urbanistica, piazza della Repubblica, 17, tel. 055/9194773 oppure on-line sul sito istituzionale del Comune, nella sezione relativa ai procedimenti urbanistici in corso.

A partire dal 17/02/2021 fino al 18/03/2021 sarà possibile visionare gli elaborati e presentare eventuali osservazioni all’Ufficio Protocollo del Comune o a mezzo PEC all’indirizzo: protocollo.terranuovabracciolini@cert.legalmail.it