Nido d’infanzia e trasporto scolastico, tariffe ridotte. La diminuzione è stata applicata a fronte della sospensione delle lezioni in presenza

Ad aprile completamente azzerate le rette del trasporto scolastico per gli alunni delle seconde e terze medie, tariffe ridotte per il nido d’infanzia ed il trasporto scolastico in relazione al mese di marzo 2021. È questa la scelta dell’amministrazione comunale di Terranuova che ha approvato una diminuzione della retta pari al 20% sulla tariffa relativa al servizio del nido, che va a sommarsi alla riduzione applicata grazie ai fondi del MIUR, e del 30% sulla tariffa del trasporto scolastico.
“Abbiamo unanimamente deciso di applicare una riduzione sulle rette – ha detto l’assessore all’istruzione, Sara Grifoni – a fronte della chiusura forzata delle scuole di ogni ordine e grado a partire dal giorno 15 marzo per fronteggiare l’emergenza sanitaria. Una scelta che vuole essere una misura di attenzione verso le famiglie così come lo sono stati gli incontri settimanali che le educatrici hanno promosso durante i giorni di chiusura. Seppur a distanza, infatti, nelle settimane di sospensione delle attività in presenza, il personale scolastico ha mantenuto sempre vivo il contatto con i piccoli alunni, attraverso video chiamate e colloqui individuali con i genitori” ha aggiunto l’assessore.
“In vista dell’interruzione di tutte le attività didattiche in presenza per gli alunni delle classi seconde e terze della scuola secondaria di primo grado – ha detto il Sindaco, Sergio Chienni – abbiamo ritenuto opportuno tagliare del tutto le tariffe del trasporto scolastico per il mese di aprile. L’auspicio è quello di veder rientrare a scuola tutti gli alunni messi così duramente alla prova dal protrarsi della didattica a distanza. A loro, alle famiglie e agli insegnanti va tutto il nostro sostegno”.