Incontro pubblico con lo scrittore Saverio Tommasi

Il Comune di Terranuova Bracciolini, in collaborazione con Arcigay Arezzo “Chimera Arcobaleno”, nell’ambito della sua adesione alla Rete Re.A.Dy. (Rete nazionale delle Pubbliche Amministrazioni impegnate a prevenire le Discriminazioni per orientamento sessuale e identità di genere) ha organizzato un incontro aperto con lo scrittore e reporter di FanPage Saverio Tommasi, che si terrà giovedì 9 settembre alle ore 21 al parco pubblico attrezzato ‘Tiziano Terzani’, con ad ingresso gratuito.

Partendo dalla presentazione del suo ultimo libro “In fondo basta una parola”, edito da Feltrinelli, con Saverio Tommasi sarà approfondito il tema delle discriminazioni, dell’accoglienza, ma soprattutto del linguaggio d’odio, come prevenirlo e come promuovere invece un approccio inclusivo e rispettoso.

“Grazie alla continua attenzione che l’amministrazione comunale ha dimostrato negli anni verso le tematiche dell’inclusione delle persone LGBTI+ e non solo – ha commentato Veronica Vasarri, presidentessa dell’associazione Chimera Arcobaleno – quest’anno presentiamo un evento con Saverio Tommasi, che crediamo rappresenterà un valido momento di approfondimento trasversale sull’importanza delle parole e fornirà spunti di riflessione a tutta la cittadinanza, con lo scopo ultimo di prevenire qualsiasi fenomeno di discriminazione e bullismo”.

“Con il prezioso sostegno della rete Ready e delle associazioni del territorio come Arcigay – ha detto l’assessora alla cultura Caterina Barbuti – in questi anni abbiamo sviluppato e approfondito molte tematiche con l’obbiettivo di superare i luoghi comuni, i pregiudizi e le discriminazioni, per costruire una comunità dove ognuno si senta libero di esprimere il proprio orientamento sessuale e realizzare il proprio progetto di vita, senza la paura di essere giudicato o emarginato ma accolto, compreso e sostenuto”.

L’evento si terrà nel rispetto delle vigenti normative anti contagio da Covid-19 pertanto sarà necessario esibire certificazione verde (green pass) per accedere all’area.

SCARICA LA LOCANDINA