Giornata internazionale dell’infermiere, Chienni: “figure fondamentali nella gestione della salute pubblica”

Oggi, 12 maggio, si celebra la Giornata internazionale dell’infermiere, un’iniziativa che ha come obiettivo quello di sensibilizzare l’opinione pubblica verso l’importanza di questa figura nell’ambito della sanità mondiale.
Il Presidente della Conferenza dei Sindaci, nel rivolgere a tutte le infermiere e gli infermieri un sentito ringraziamento per il loro operato ricorda quanto “siano stati in prima linea durante l’emergenza sanitaria, rappresentando un ponte tra i malati e i loro cari, dando conforto nei reparti e fornendo competenza e professionalità”.
“Dopo due anni di pandemia – ha aggiunto – è emerso con ancora maggiore evidenza quanto la figura dell’infermiere sia fondamentale nella gestione della salute pubblica. Un’insostituibile figura professionale – ha concluso il Presidente Chienni – capace di coniugare competenze sanitarie e umane nella cura del paziente”.